tipi di lettiera e come sceglierla

Tipi di lettiera per gatti e come scegliere quella più adatta a noi

Indice dei contenuti

Se non sai ancora quale lettiera scegliere per il tuo gatto con questa pagina ti guiderò attraverso i vari tipi di lettiera per gatti per aiutarti a comprenderne le differenze. Faremo una carrellata dalle classiche in bentonite alle nuove lettiere ecologiche in tofu dei diversi marchi presenti in commercio.

Per aiutarti a scegliere nel modo giusto, in questo articolo scoprirai:

  • Una descrizione dettagliata dei vari tipi di lettiere per gatti;
  • Le caratteristiche che una lettiera di qualità deve avere;
  • Come scegliere la lettiera più adatta per il tuo gatto;
  • Le migliori lettiere agglomeranti attualmente in commercio.

Per aiutarti ulteriormente trovi persino i consigli su quali modelli di sabbia per gatti acquistare (in sostanza tutte lettiere che abbiamo provato!).

Buona lettura.

Le due principali categorie di lettiere

Sul mercato esistono tantissimi tipi di lettiere per gatti.

In questa prima parte dell’articolo trovi una macro suddivisione in quelle che sono le due categorie principiali di sabbiette per gatti.

E sono :

  • Lettiere agglomeranti : Queste lettiere hanno la capacità di creare dei grumi che sono molto facili da raccogliere. Il che rende questa tipologia di lettiere molto semplice nella pulizia;
  • Lettiere non agglomeranti / assorbenti : Sono invece lettiere che non creano grumi con le urine del gatto, quando si pulisce la lettiera, questo tipo di sabbia va cambiato completamente.

Quali sono le differenze principali di questi due prodotti?

Andiamo a scoprirlo insieme.

Le lettiere agglomeranti

tipi di lettiera - deve essere facile da pulire

Come funziona una lettiera agglomerante?

Si tratta di una tipologia di sabbietta per gatti che può essere costituita di materiale minerale, come ad esempio la bentonite oppure da ingredienti di origine vegetale come ad esempio tutolo di mais.

La caratteristica principale di queste lettiere è la capacità di creare dei grumi (o palline) a contatto con le urine del micio.

Questo porta con sé diversi vantaggi :

  • La lettiera è molto più facile da pulire. Perché eliminiamo ogni giorno la parte contaminata.
  • Grazie a questa caratteristica, la pulizia della cassetta può essere effettuata ogni 2-4 settimane e non più ogni 5-7 giorni.
  • Questo tipo di lettiera dura molto di più. Perché non butti mai l’intera lettiera ma solo le parti “utilizzate”, che sono appunti i granelli che si agglomerano in “palline” o grumi.

Come già anticipato, esistono diversi tipi di lettiere agglomeranti per gatti. Ecco le principali:

  • Lettiera a base di bentonite: è considerata la lettiera agglomerante “classica“. La bentonite è un minerale argilloso molto comune. Ed ha una forte potere agglomerante. Oltre a questo è molto economica come lettiera.
  • Lettiere profumate: Si tratta di lettiere in bentonite (o altro materiale) a cui vengono aggiunti degli ingredienti “profumanti”. Questo rende la lettiera quasi inodore, perché copre completamente gli odori sgradevoli. Tuttavia ci sono anche dei contro. Spesso le lettere di questo tipo sono poco apprezzate dai gatti, visto il loro potente olfatto. Inoltre secondo diversi veterinari non sono la scelta più salutare per il micio.
  • Lettiera agglomerante vegetale: Negli ultimi anni, sempre più aziende hanno deciso di produrre lettiere ad impatto ecologico pari a zero. Si tratta di speciali sabbiette composte prevalentemente da elementi di origine vegetale. Stiamo parlando per lo più di mais e materiali legnosi. Si tratta quindi di lettere salutari sia per il gatto che per l’ambiente. Oltre a questo possono essere smaltite facilmente nel WC oppure nell’umido. Una delle più vendute e di qualità tra le lettiere ecologiche è questa lettiera della Siria.
  • Lettiera a base di tofu: Un materiale innovativo, da poco utilizzato anche per le lettiere, è il tofu. Caratteristica che rende questa lettiera innocua anche nel caso il gatto inizi a mangiarla. Come si comporta a livello pratico? Ha  un ottimo potere agglomerante e blocca molto bene gli odori. Ultimamente sto utilizzando questa lettiera a base di tofu, se vuoi provarla anche tu 🙂 .

La sabbietta assorbente e non agglomerante

lettiera non agglomerante in silicio

Queste lettiere a differenza delle agglomeranti non hanno la capacità di creare dei grumi. La loro principale caratteristica è quella di avere un forte potere assorbente.

Come potrai bene intuire, con questa lettiera l’unica pulizia giornaliera che dovrai effettuare riguarda l’eliminazione delle feci.

Le urine invece vengono assorbite ma non vanno via.

Si accumulano per giorni, finché non è arrivato il momento di eliminare completamente la sabbia e sostituirla del tutto. Cosa che va fatta ogni 5-7 giorni,.

Ecco le tipologie principali di lettiera assorbente:

  • Lettiera assorbente a base di sabbie minerali: Si tratta di lettiere assorbenti costituite da granuli di sabbia e calce. Spesso queste lettiere sono anche profumate, per coprire l’odore delle urine che si accumulano.
  • Lettiera assorbente legnosa: Si tratta di una lettiera ecologica a basi di truciolo di legno o materiale simile. Nella mia esperienza, queste lettiere sono le peggiori, perché non assorbono molto bene le urine.
  • Lettiera al silicio: Si tratta di una delle lettiere più utilizzate. Il motivo è dato dal grande potere assorbente dei cristalli di silicio. Che oltre ad eliminare completamente i liquidi, tendono anche a coprire molto bene gli odori. Tuttavia, ultimamente molti veterinari hanno iniziato a sconsigliare questo tipo di lettiera.

Leggi anche: La lettiera in silicio è tossica?

Come scegliere la lettiera per il gatto? I consigli degli esperti

In questa sezione rispondo alla domanda “quale lettiera scegliere per il mio gatto?”.

Per la scelta ti andrò ad elencare le caratteristiche più importanti da considerare prima dell’acquisto.

Deve essere facile da pulire

Inutile girarci intorno.

Pulire la lettiera del gatto non è una cosa che amiamo fare. Punto.

Per questo è importante tenere a mente il fattore “facilità di pulizia“. A tale scopo ad esempio le lettiere agglomeranti sono molto più facili da pulire rispetto a quelle assorbenti. Questo perché ogni giorno andrai ad eliminare facilmente i grumi di urina e non dovrai lavare completamente la cassetta ogni 5-7 giorni, ma bensì ogni 2-4 settimane.

Vogliamo parlare poi degli odori?

Con le lettiere assorbenti è inevitabile.

Dopo qualche giorno iniziano a fare puzza. Cosa che non solo mette a disagio noi umani, ma anche il gatto. Che spesso per non mettere le sue pulitissime zampette nella sabbia sporca, finisce per fare la pipì fuori dalla lettiera.

Sicura per il gatto

Come scegliere la lettiera per il gatto?

Una delle caratteristiche da tenere a mente è l’impatto che la lettiera ha sulla salute del tuo micio.

Le lettiere da cui ti consiglio di stare lontano sono :

  • Lettiere polverose: Tendono ad alzare polvere, sporcare per casa, e cosa peggiore creare problemi respiratori al micio.
  • Lettiere profumate: Ciò che per noi è profumato, per il micio è in realtà un grande fastidio. Oltre al fatto che i profumi in generale possono causare reazioni allergiche, asma e altri problemi respiratori.
  • Lettiere al silicio: Negli ultimi anni molte persone si sono lamentate del fatto che le lettiere al silicio creano allergie e problemi respiratori al gatto. E anche se non ci sono studi ufficiali al riguardo, sappiamo al 100% che il gel di silicio, specialmente quello a grana fine, tende a creare polveri che portano poi il gatto (a anche noi!) a soffrire di silicosi. Che è un disturbo polmonare cronico.

Basso impatto ambientale

Ogni anno con le lettiere sporche del gatto, produciamo centinaia di kg di rifiuti. Per questo a mio avviso è importante pensare anche all’impatto ambientale delle lettiere che andiamo a scegliere. Da questo punto di vista le lettiere su cui far cadere la nostra preferenza saranno quelle ecologiche.Ne esistono sia di tipo agglomeranti che assorbenti.

Una tra le migliori è sicuramente la lettiera Siria che ti ho consigliato poco fa.

Buon rapporto qualità prezzo

E infine bisogna pensare anche alle spese.

Con una lettiera spenderai in media sui 100-200€ all’anno per ogni gatto che hai.

Quindi è importante scegliere non solo un prodotto facile da pulire, sicuro ed ecologico. Ma anche un prodotto che ti permetta di spendere di meno.

Giusto per fare un esempio,  la lettiera Siria che utilizzo da anni (ogni tanto provo qualcosa di nuovo ma questa è quella che non manca mai a casa) costa meno di 20€ e dura circa 3 mesi. Con un costo annuale inferiore che va tra gli 80 e i 100€ per ogni gatto.

Le migliori lettiere agglomeranti

Come già detto la cura della lettiera è un’azione fondamentale per la salute e il benessere del tuo gatto. Purtroppo, lo sappiamo benissimo, non è un’azione piacevole da portare a termine. Ancora peggio se la lettiera diventa difficile da pulire. Fortunatamente la lettiera agglomerante antiodore adatta sia per gatti che gattini ci viene in aiuto in questo senso semplificandoci la vita.

Attenzione, però, non tutte le lettiere agglomeranti sono veramente efficaci e funzionali.

Per questo io insieme al mio team ci siamo impegnati a studiare i diversi prodotti presenti oggi sul mercato italiano.

Grazie alla collaborazione di tutti siamo riusciti a mettere insieme per te una lista delle 7 migliori lettiere per gatti con potere agglomerante.

Qui di seguito troverai una tabella comparativa con le caratteristiche principali e dove acquistare la miglior lettiera agglomerante per gatti. Continuando a leggere potrai scoprire i pro e i contro di ogni singolo prodotti con una breve recensione.

Tabella comparativa con le top lettiere agglomeranti selezionate per te

Miglior rapporto qualità prezzo
Siria 20 Litri, 8,6 kg (Set 2 Sacchi da 10 Litri, 4,3 kg) Lettiera per Gatti Agglomerante e Vegetale
La migliore per gattini
Sabbia CatLitter Almo Nature per Gatti agglomerante 2 x 4,54 più Paletta in Omaggio
Miglior controllo degli odori
𝗧𝗵𝗲 𝗪𝗶𝗻𝗻𝗲𝗿 𝟮𝟬𝟮𝟭* Lettiera per Gatti di Tofu 6 Litri, Lettiera Gatto Agglomerante 100% Naturale e Biodegradabile si getta nel WC e Senza odori, Sabbia Gatti, Sabbia Gatto Agglomerante
TIPOLOGIA
Siria lettiera biodegradabile
Almo Nature cat litter
Lettiera Simply Natural
PRO
Rapporto qualità prezzo fantastico. Lettiera completamente naturale, con un’ottima durata media intorno alle 10-12 settimane
Consistenza super soffice, adatta ai cuccioli. Ottima durata rispetto alla quantità.
Lettiera completamente naturale a base di Tofu. Ottimo controllo degli odori.
CONTRO
Un pò leggera, tende a sparpagliarsi un pò
Non adatta ai gatti che scavano tanto
Costo un pò elevato
Miglior rapporto qualità prezzo
Siria 20 Litri, 8,6 kg (Set 2 Sacchi da 10 Litri, 4,3 kg) Lettiera per Gatti Agglomerante e Vegetale
TIPOLOGIA
Siria lettiera biodegradabile
PRO
Rapporto qualità prezzo fantastico. Lettiera completamente naturale, con un’ottima durata media intorno alle 10-12 settimane
CONTRO
Un pò leggera, tende a sparpagliarsi un pò
La migliore per gattini
Sabbia CatLitter Almo Nature per Gatti agglomerante 2 x 4,54 più Paletta in Omaggio
TIPOLOGIA
Almo Nature cat litter
PRO
Consistenza super soffice, adatta ai cuccioli. Ottima durata rispetto alla quantità.
CONTRO
Non adatta ai gatti che scavano tanto
Miglior controllo degli odori
𝗧𝗵𝗲 𝗪𝗶𝗻𝗻𝗲𝗿 𝟮𝟬𝟮𝟭* Lettiera per Gatti di Tofu 6 Litri, Lettiera Gatto Agglomerante 100% Naturale e Biodegradabile si getta nel WC e Senza odori, Sabbia Gatti, Sabbia Gatto Agglomerante
TIPOLOGIA
Lettiera Simply Natural
PRO
Lettiera completamente naturale a base di Tofu. Ottimo controllo degli odori.
CONTRO
Costo un pò elevato

Qual è la miglior lettiera agglomerante per gatti? Ecco le 7 che abbiamo scelto

In questa prima parte dell’articolo andiamo ad analizzare nel dettaglio le 7 migliori lettiera agglomeranti per gatti presenti sul mercato.

1. La miglior lettiera agglomerante per rapporto qualità prezzo: Siria – Lettiera agglomerante vegetale

Siria lettiera agglomerante per gatti

La lettiera Siria viene prodotta dall’azienda italiana Follador che da oltre 50 anni si occupa del produzione del tutolo di mais, l’ingrediente che compone questa lettiera.

Si tratta di un prodotto che ho personalmente testato per diversi mesi.

La lettiera ha un’ottima durata. Con i due sacchi della versione da 20 litri sono riuscito a fare circa 2 mesi e mezzo con un solo gatto.

Si tratta di una lettiera agglomerante ed ecologica che si può gettare anche nello scarico del wc senza creare alcun problema. Visto che le palline in acqua si sfaldano.

Il potere agglomerante è sufficiente. Le palline reggono anche se non sono durissime.

Il rapporto qualità prezzo è ottimo. Con meno di 20€ ci faccio quasi 3 mesi.

L’unica nota negativa è il fatto che i granelli anche se non sono piccolissimi, sono molto leggeri. E tendono a sparpagliarsi un po’ in giro. Il tutto si può comunque risolvere con un tappetino da lettiera e opzionalmente anche una lettiera chiusa.

Clicca per guardare l’ultimo prezzo su Amazon

PRO

CONTRO

Conclusioni

Un’ottima sabbietta agglomerante e biodegradabile per gatti. A mio avviso la migliore per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo.

Leggi anche la recensione completa della lettiera Siria biodegradabile per gatti.

Voto finale e recensioni clienti

4,3

Stefano
Leggi Tutto
Abbiamo 4 gatti e 4 lettiere. Quindi il consumo di materiale inerte per la loro igiene è sostanzioso ma abbiamo sempre prediletto materiale riciclabile/compostabile/organico. Dopo l'acquisto di questa lettiera abbiamo raggiunto l'equilibrio perfetto tra qualità e prezzo. Duratura, ottima capacità assorbente, granulometria ottima, buona capacità di assorbire gli odori, facilmente removibile e smaltibile. Approvata a pieni voti e consigliatissima!
Roberto
Leggi Tutto
assorbe benissimo, facile da togliere, non ha polvere, non puzza. Ho provato molte lettiere, questa per me è la numero 1. L'unico difetto è che rimane attaccata alla zampina del gatto, non gli fa assolutamente male, anzi è sofficissima, ma poi me la ritrovo tutta sul pavimento. Ho risolto mettendo un tappetino fuori la lettiera che un po la trattiene.
Antonella
Leggi Tutto
Ottimo prodotto! Sono anni che uso questa sabbietta igienica per gatti,furetti, e altri animali domestici. È veramente molto assorbente sia per la pipi' che per gli odori,e soprattutto è ecologica, non inquina l'ambiente ed è biodegradabile. Dura tantissimo, nel senso che non serve cambiarla spesso completamente e pulire la cassettina, perché resta a lungo asciutta, basta aggiungerne di nuova ogni tanto. Rispetto alle altre lettiere costa un po' di più, ma considerando che dura molto, il confronto qualità- prezzo è ottimo. La consiglio vivamente, soprattutto a chi ha più animali. La spedizione come sempre con Amazon prime è velocissima. Grazie infiniteeeee!
Precedente
Successivo
Lettiera wecat 70 giorni

Si tratta di una lettiera agglomerante per gatti, completamente vegetale e biodegradabile. Quindi può essere smaltita tranquillamente nel wc.

La lettiera in questione non genera molta polvere, il che è positivo. E la durata complessiva (nel mio caso) è stata di circa 50 giorni e non di 70 come promesso dall’azienda.

Il potere agglomerante è discreto (essendo vegetale la pallina non è durissima) e una cosa positiva è che la lettiera è naturalmente antibatterica. Quindi punto in più per WeCat.

Il prezzo mi sembra onesto e in linea con altri competitors.

Clicca per guardare l’ultimo prezzo su Amazon

PRO

CONTRO

Conclusioni

Buona lettiera antibatteria, dalla durata più che accettabile. Completamente naturale e biodegradabile.

Voto finale e recensioni clienti

4,2

Maddalena
Leggi Tutto
ottimo prodotto ho 4 maine coon e tutti loro l'apprezzano, prima usavo Almo, questo prodotto ha una sabbia più grossolana, tuttavia ha un'ottima assorbenza, fa poca polvere, facile da rimuovere, e non rilascia odori.
Emanuela
Leggi Tutto
Un prodotto naturale che combina un giusto equilibrio tra prezzo e qualità. Niente più polvere a cui ero terribilmente allergica e molto limitati gli odori. Anche i miei gatti apprezzano!
Ely
Leggi Tutto
Uso questa lettiera da tempo e secondo me è la migliore attualmente in commercio. Ne ho provate altre ma questa la preferisco perché assorbe bene ed è facile rimuovere lo sporco senza sprecare troppo prodotto. Aggiungo la sabbia in modo normale senza doverla gettare completamente. Anche gli odori sono attenuati o quasi assenti.
Precedente
Successivo

3. La miglior lettiera agglomerante per gatti cuccioli: Almo Nature Cat Litter

Almo nature cat litter

Lettiera prodotta dalla nota azienda italiana Almo Nature. Ha come punti di forza il fatto che i granelli sono veramente finissimi e quindi adatti alle zampette dei gatti che invece si infastidiscono con lettiere a granella grossa.

Il potere agglomerante è ottimo, superiore e tante altre marche “bio”. Il sacco contiene appena 5kg (circa) di sabbietta ma dura fino a 2 mesi perché la sabbia genera zero sprechi.

Tuttavia mi sento di sconsigliare questa lettiera a chi ha un gatto “scavatore”. Perché la lettiera ha i granelli molto sottili che tendono a sparpagliarsi e va comunque utilizzata con solo 2-3 centimetri.

Adatta a mio avviso specialmente a chi ha un gattino, la migliore in questa situazione.

Viene venduta in diversi “pack”. Qui sotto trovi il link per il pack da 10 kg (dura circa 3-4 mesi) e il pack da oltre 20 kg (dura 6-8 mesi circa).

Clicca qui per guardare il prezzo più recente su Amazon

PRO

CONTRO

Conclusioni

Una lettiera i cui punti di forza sono la durata e la sabbietta che ha una consistenza molto soffice ed è adatta specialmente ai gattini.

Voto finale e recensioni clienti

4,0

Veridiana
Leggi Tutto
Sabbietta vegetale agglomerante davvero ottima, è stata una sorpresa perché nn credevo fosse così valida. Assorbe e agglomera immediatamente, in questo modo gli odori sono meno persistenti e pungenti. E'facilissima da pulire e i miei gatti la gradiscono molto. Il venditore affidabile, arriva sempre tutto prima dei tempi e sempre ben imballato. Assolutamente di indiscutibile comodità!
Gabri
Leggi Tutto
Graniglia leggera, estremamente assorbente e ottimamente agglomerante. Trattiene bene gli odori ed essendo ben agglomerante, dura tanto. Rimane un po’ attaccata alle zampette ma non più di tanto. Io uso solo questa, mi trovo benissimo!
Mony
Leggi Tutto
E' un pò cara ma io mi trovo molto bene.Nel mio caso la usano, in una lettiera grande, una mamma gatta e tre cuccioli e devo dire che dura molto e assorbe bene gli odori.Consigliato.
Precedente
Successivo

4. La miglior lettiera agglomerante antiodore – Simply Natural lettiera al Tofu

Lettiera simply natural

Simply Natural mi ha colpito per il materiale di cui è composta. Il tofu. Hai capito bene!

È solo una trovata di marketing? Assolutamente no. La lettiera tra tutte quelle recensite è la migliore per quanto riguarda controllo degli odori.

Il potere agglomerante è abbastanza buono e la lettiera crea assolutamente zero polvere.

Inoltre sporca pochissimo perché non si attacca al pelo del gatto.

Decisamente un ottimo prodotto. L’unica nota dolente è il prezzo che è più alto rispetto alla concorrenza.

Clicca per guardare l’ultimo prezzo su Amazon

PRO

CONTRO

Conclusioni

La lettiera più innovativa tra quelle recensite. Secondo me la migliore per quanto riguarda il controllo degli odori.

Voto finale e recensioni clienti

3,8

Federica
Leggi Tutto
La lettiera per gatti di tofu della Simply Natural é ecologica e biodegradabile quindi rispetta l'ambiente e il benessere mio e del mio gatto. Non crea polvere che può fare allergia al gatto e al padrone; Ha un grado di assorbenza molto elevato ed un buon controllo degli odori. Il gatto trova molto piacevole sia la consistenza che la mobilità del prodotto nel momento del bisogno. trovo molto comoda la consistenza delle palline che si formano quando il mio gatto fa la pipì in quanto essendo pallet non si sfaldina mentre lo raccolgo con la Palettina così da evitare residui di sabbietta maleodorante che comprometterebbero l'aggiunta del nuovo prodotto pulito. Lascia la lettiera fresca e pulita. I miei gatti ne sono enormemente soddisfatti
Martina
Leggi Tutto
Prodotto molto buono, ai miei mici è piaciuto tantissimo, dopo un po' di tempo per abituarsi. Controlla molto bene gli odori, è facile da pulire e in generale sono soddisfatta e i mici pure, anche se all'inizio è stato complicato far abituare i mici ad una lettiera con una consistenza così diversa dalla solita sabbietta. Mi sento di consigliare il prodotto a chi vuole una lettiera di qualità per i suoi amici pelosi!
Matteo
Leggi Tutto
Prodotto dalle dimensioni ridotte ma dalla durata elevata:ne basta poco per riempire una lettiera! Materiale inodore, leggero e che non sporca per nulla. I miei gatti lo adorano! Messo affianco ad una lettiera classica, i miei gatti si dirigono verso il nuovo prodotto. Spettacolare e consigliatissima!
Precedente
Successivo

5. Lettiera economica – Sanicat Selection Mediterraneo

Sanicat selection mediterranea

Sanicat è un marchio molto conosciuto per quanto riguarda le lettiere. Non a caso producono tanti modelli diversi di sabbietta per gatti. Tra le quali questa lettiera agglomerante vegetale e biodegradabile.

La lettiera viene venduta in sacchi da 15 litri e ha una durata abbastanza buona, di circa 5-6 settimane. Considerando il costo, il rapporto qualità prezzo è decisamente ottimo.

La nota negativa? La lettiera in questione fa tantissima polvere.

Clicca per guardare l’ultimo prezzo su Amazon

PRO

CONTRO

Conclusioni

Lettiera molto economica e dalla buona durata. Purtroppo però genera molta polvere. Che non è il massimo per la salute del gatto e per la pulizia della tua casa.

Leggi anche: Opinioni sulla lettiera Sanicat

Voto finale e recensioni clienti

4,3

Barbara
Leggi Tutto
Per me l'esigenza primaria era che non puzzasse da pulita, cosa che m'era capitata con diverse altre sabbiette. Questa non puzza nemmeno quando è sporca. Eccezionale! Assorbe tutto, fa la palla e si pulisce in un attimo. Non economicissima, ma vale ogni centesimo di quello che costa
Giuditta
Leggi Tutto
Premettendo che la uso da più di un anno e che ho tre gatti, e che ne ho provate di ogni tipo e genere, devo dire che con questa mi trovo da dio. Purtroppo non ho tempo di stare dietro ogni giorno a pulire la sabbia e quindi ho bisogno di una lettiera che tenga bene gli odori e che piaccia alle gatte, che altrimenti mi pisciano in giro. Questa ha una grana sabbiosa ma non troppo fine, quindi non fa male alle zampette ma allo stesso tempo non rimane incastrata nelle zampe (con conseguente spargimento di sabbia in ogni dove). L'odore lo tiene bene e un sacco mi basta per tre cambi totali di lettiera. Devo dire che, per quello che da, il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo. L'unico peccato è che non è mai disponibile immediatamente, ergo, se mi dimentico di comprarla prima, devo ripiegare su un altro acquisto 🙁
Giada
Leggi Tutto
Ero affezionata ad una lettiera Fortesan che non producono più. Dopo quella ho provato tanti tipi di lettiera, ma non ne ho trovata una che la eguagliasse, fino a provare questa: un pacco finalmente di una dimensione furba, ottimo prezzo per la quantità e per la qualità, super agglomerante, se tenuta pulita dura anche 40 giorni, trattiene bene gli odori. L'ho riacquistata e credo che la riacquisterò altre volte.
Precedente
Successivo
Monge easy green

Anche questa lettiera è prodotta da una nota azienda italiana, Monge.

La lettiera Monge easy green è agglomerante, vegetale e biodegradabile. Quindi può essere smaltita facilmente nello scarico del wc.

La sabbia ha il pregio di non attaccarsi alle zampette del gatto e quindi di non sporcare in giro per casa.

Tuttavia le palline non sono molto solide e sfaldano facilmente se non si fa attenzione.

Clicca per guardare l’ultimo prezzo su Amazon

PRO

CONTRO

Conclusioni

Una lettiera agglomerante e biodegradabile dalle qualità discrete. Ottima per il fatto che non tende ad attaccarsi ai peli del gatto. Purtroppo il potere agglomerante non è il massimo.

Voto finale e recensioni clienti

4,6

Giada
Leggi Tutto
Ottimo prodotto che fa il suo dovere. Assorbe bene e non lascia odori. I miei gatti non hanno avuto alcun tipo di problema. Mi piace molto l'idea che sia biodegradabile, così da poterla eliminare nell'umido.
Antonella
Leggi Tutto
Ottimo prodotto, trattiene gli odori, è gradita ai gatti e soprattutto è smaltibile con i rifiuti organici. Ho provato anche la lettiera Monge con il sacchetto con le scritte di colore verde, ma questa colore arancio è di qualità superiore secondo me. La consiglio vivamente.
Graziafairy
Leggi Tutto
Questa lettiera assorbe completamente gli odori ed in più si puo' smaltire facilmente essendo biodegradabile
Precedente
Successivo
Lettiera amazon lifelong

Andiamo adesso a parlare di questa lettiera prodotta direttamente da Amazon.

Si tratta di un prodotto ecologico e biodegradabile a base di mais. La lettiera è completamente priva di OGM ed è completamente naturale.

Come le altre lettiere per gatti biodegradabili anche questa si può smaltire nel wc.

La lettiera nel complesso è abbastanza buona, ma il prezzo è un po’ alto, inoltre genera polvere.

Clicca per guardare l’ultimo prezzo su Amazon

PRO

CONTRO

Conclusioni

Buona lettiera biodegradabile. Il prezzo, a mio modesto parere, è un po’ alto.

Voto finale e recensioni clienti

4,0

Sabina
Leggi Tutto
Perfettamente assorbente, fa bene la palla, la tengo vicino al wc e non emana nessun odore sgradevole. È più economica di altri tipi di lettiera (cristalli o argille) sia perché più economica come prezzo al litro che perché se ne consuma meno. Non si avvolge intorno alle feci, la palla resta compatta, i granelli intorno non assorbono odore e non devi eliminarli perché maleodoranti.La smaltisco nel water oramai da sei mesi e non ho avuto problemi. Ho tre gatti, se la mole da smaltire è troppa faccio in più mandate di scarico. Non inquina e non devo più attendere il giorno dello smaltimento dell’indifferenziata per buttare maleodoranti e pesanti sacchi di lettiera usata.
Ilaria
Leggi Tutto
Facile da pulire perché fa la “palla”, che posso buttare direttamente nel pc, il mio gatto è ancora piccolo quindi questo sacco mi è durato almeno un mese intero, anche di più. Inodore e non rimane attaccata alle zampette. Prodotto molto buono.
Valeria
Leggi Tutto
Secondo le varie esigenze si può preferire una sabbietta o un'altra, quindi dipende da cosa si vuole. Tra le tante che ho provato comunque questa mi soddisfa molto: agglomera molto bene ma soprattutto non ha quell'odore chimico (non so come spiegarlo) che reagisce con la pipì che per me è intollerabile. Per la prima volta quando pulisco la cassettina non devi sopportare quell'odore ma anzi trovo che sia un'odore molto naturale, non un profumo certo ma assolutamente più sopportabile. Ho tre gatti e 3 lettiere sparse per la casa e considerando che sono 2 lettiere profonde (quelle chiuse) e una aperta più piccola le 2 buste mi sono durate più del solito. Questo e il fatto che si possa buttare volendo direttamente negli scarichi l'ha fatto diventare il mio preferito. Poi mi arriva direttamente a casa quindi da ora in poi sarà una spesa fissa.
Precedente
Successivo

GUIDA ALL’ACQUISTO: COME SCEGLIERE UNA LETTIERA AGGLOMERANTE PER GATTI

La lettiera agglomerante è veramente agglomerante?

La caratteristica più importante che deve avere una lettiera agglomerante per gatti ovviamente è il potere agglomerante. Cioè quanto sono effettivamente solide le palline che si formano e che raccolgono urina e feci.

Molte lettiere purtroppo non sono veramente agglomeranti. O meglio, gli agglomerati si sfaldano facilmente e una volte rotte, vanno a intaccare il resto della lettiera. Rendendola in poco tempo inutilizzabile (e puzzolente!).

A mio avviso bisogna puntare a una lettiera che abbia un potere agglomerante almeno discreto e che allo stesso tempo abbia la maggior parte delle caratteristiche che seguono.

Leggi anche: Scegliere una lettiera assorbente oppure una agglomerante

La sabbietta agglomerante produce polveri?

La polvere prodotta dalla lettiere non è salutare ne per il gatto ne tanto meno per te. Per questo è importante scegliere una lettiera che produca poco o zero polveri.

A lungo andare la polvere purtroppo può irritare l’apparato respiratorio del gatto e portarlo a soffrire di problemi collegati alla respirazione.

Leggi anche: Recensione sulla lettiera Catsan

Controlla bene gli odori o puzza?

Non c’è nulla di più fastidioso che entrare in casa dopo una dura giornata di lavoro ed essere investiti dall’odore di pipì e cacca di gatto. O peggio ancora avere ospiti in casa che sentono quell’odore fastidioso.

Per non parlare poi del gatto, che è di sicuro colui che subisce maggiormente il puzzo 🙂 E lo sappiamo bene quanto i nostri gatti siano schizzinosi e amino la pulizia.

Per questo un’altra caratteristica importante è il controllo degli odori. Eliminare completamente l’odore è quasi impossibile. Ma in circolazione si trovano sabbiette per gatti capaci di avere un ottimo controllo sull’odore.

Ovviamente è fondamentale anche pulire a fondo e con costanza la lettiera del micio.

Sporca in giro per casa?

Alcune sabbiette sporcano più di altre. In genere quelle che sporcano di più sono quelle a trama più fine perché tendono ad attaccarsi facilmente alla zampette del gatto. O a fuoriuscire facilmente nel caso di una lettiera aperta e di un gatto che tende a scavare molto.

Per risolvere questa soluzione si può optare per un tappetino da lettiera.

Leggi anche: Come educare il gatto alla lettiera

La lettiera va presa profumata o non profumata?

La lettiera profumata potrebbe sembrare l’opzione ideale per combattere gli odori. In realtà spesso queste lettiere una volta che a contatto con l’urina per diverse ore emanano un odore al quanto raccapricciante.

E al gatto? La lettiera profumata dà fastidio oppure no?

La risposta è si. Per il suo benessere è molto meglio scegliere una lettiera non profumata.

Si tratta di una lettiera ecologica oppure no?

Per me un punto importantissimo su cui stare attenti è l’inquinamento. Le lettiere purtroppo possono arrivare ad inquinare tantissimo. Se pensi solo a quante tonnellate di rifiuti andiamo a produrre con un singolo gatto nel corso della sua vita, puoi capire quanto è grande l’impatto che abbiamo sull’ambiente con le scelte che facciamo.

Per questo motivo da diversi anni acquisto solo lettiere ecologiche e biodegradabili. Queste infatti essendo fatte di materiali completamente naturali e biodegradabili, hanno un basso impatto ambientale. Anzi in certi casi possono essere benefiche per l’ambiente.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *